Workshop di ecologia e conservazione dei chirotteri nel Parco Nazionale del Pollino

L’associazione Gruppo Lupi di San Severino Lucano organizza il 5 novembre 2016 una serata divulgativa sul tema dei chirotteri.

PREMESSA

I pipistrelli o chirotteri sono un gruppo di Mammiferi con elevata diversità che riveste una certa importanza per l’ambiente, per questo sono utilizzati come indicatori di qualità ambientale e d

i biodiversità.

Le popolazioni di chirotteri sono in declino a livello mondiale e quasi il 25% delle specie rischia l’estinzione globale. Per questi motivi i pipistrelli sono tutelati dalla legislazione nazionale e inseriti come specie protette negli allegati delle principali Direttive e Convenzioni per la conservazione della natura, della comunità europea.

PRESENTAZIONE E STRUTTURA   

Il workshop è a carattere scientifico-divulgativo ed è aperto a studenti, tecnici, speleologi e appassionati.

Le attività didattiche pr

evedono nello specifico lo svolgimento di lezioni in aula in PowerPoint con l’ausilio di materiale audiovisivo.

Il workshop sarà tenuto dal Dott. Pier Paolo De Pasquale, esperto di chirotteri.

SCOPI E OBIETTIVI

Le attività di divulgazione mirano a sensibilizzare la comunità locale, su tematiche inerenti la gestione forestale e degli habitat ipogei, orientata alla conservazione dei chirotteri presenti nel Parco del Pollino. Sensibilizzare le nuove generazioni alla conoscenza della fauna presente nel proprio territorio, per migliorare il rapporto con essa e favorire lo sviluppo di nuove consapevolezze sulle relazioni ambiente/uomo, che stimolino nuovi modi di agire e nuovi s

istemi di valori.

PIER PAOLO DE PASQUALE

Dottore in Scienze Naturali, chirotterologo, ha ricevuto incarichi professionali per la realizzazione di studi sulla chirotterofauna, per conto di numerosi Enti pubblici e privati, occupandosi della redazione di piani di gestione dei siti Natura 2000, studi d’Impatto ambientale, inventari faunistici in aree protette e monitoraggi scientifici nell’ambito di progetti LIFE+ “Natura e Biodiversità”. Da diversi anni svolge anche l’attività di divulgatore scientifico ed educatore ambientale, per conto di organizzazioni operanti in campo ambi

entale, Enti di Gestione di Aree Protette ed Istituti scolastici. Dal 2008 è socio ordinario del Gruppo Italiano Ricerca Chirotteri (GIRC), i suoi interessi scientifici vertono su biologia, ecologia e conservazione dei chirotteri, orientati sullo studio delle popolazioni dell’Italia meridionale, in particolare delle specie forestali. È autore e coautore di diversi articoli pubblicati su riviste scientifiche internazionali e delle linee guida redatte dal GIRC, per la valutazione dell’impatto degli impianti eolici sui chirotteri in Italia.

volant-chirotteria

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...