Grave della Vergine, una piccola caverna che ci ha fatto sperare…

14233780_10207322448721116_66923954_o
foto di M. Lofiego

Mi chiamano Maurizio e Marco, che vogliono andare ad arrampicare. Avendo male alla spalla gli dico che verrò con loro, ma mentre saranno impegnati nell’arrampicata io farò una perlustrazione speleologica. Ci dividiamo. Giro e rigiro per canaloni e rocce, fino a che trovo un bellissimo scorcio di bosco: ci sono i segni di frane e masse accumulati… In fondo vedo un buco. E’ proprio vero che la montagna non si finsce mai di scoprire, a maggior ragione se si adotta il punto di vista dello speleologo. Vado a controllare e trovo un ingresso. E’ alto poco più di due metri, volendo potrei anche saltare e sarei dentro. Ho il casco ma non la corda, a parte un piccolo rotolo di spago grosso (una discesa in spago doppio sarebbe alquanto improponibile!). Meglio fare le cose per bene e in sicurezza, così chiamo gli altri, gli dico che ho trovato una grotta e che devono raggiungermi e portare la corda. Il primo pensiero è questo: “E se la grotta continua, e se ci permetterà di accedere a dei cunicoli sotterranei?”. La mia speranza è che si estenda in lunghezza lungo tutta la zona dei massi accumulati, nei pressi dei quali ho visto altri stretti buchi… Il bello della speleologia è questo, non puoi mai sapere cosa ti aspetta là sotto. Puoi trovare una piccola grotta con cunicoli che continuano ma strettissimi, o magari avere la fortuna di trovare un passaggio decisivo alle meraviglie del mondo sotterraneo. Di sicuro ogni volta che si trova un ingresso sopraggiungono il desiderio della scoperta e il fascino dell’ignoto.  Usando il fischietto di segnalazione riesco a farmi individuare da Maurizio e Marco. Mi calo prima io, arrivo sotto e controllo. E’ una bella grotta ma purtroppo non continua. Il nome da dargli? Visto che stiamo a Timpa della Madonna di Pollino decidiamo di dargli il nome di Grave della Vergine…anche perchè questa grotta ricorda bene una specie di “grembo materno”…

Saverio “Indio” De Marco

Video dell’esplorazione sul nostro Canale Youtube: https://www.youtube.com/watch?v=yDC_g-5U48s&feature=youtu.be

14233518_10207322452241204_673524946_o

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...